Ultimo impegno del 2016 per il Basket Scauri, domani alle 18 la gara interna con il Maddaloni

SCAURI – Impegno interno per il Basket Scauri. Nella tredicesima giornata di andata del campionato di serie B maschile, la squadra del Sud Pontino incontra, al Palasport Borrelli, la formazione campana del Maddaloni, allenata da Giovanni Monda. Fischio d’inizio domani alle 18. I delfini, reduci dalla vittoriosa trasferta a Roma contro la Stella Azzurra (66-73), sono noni in classifica, con 10 punti. Il quintetto maddalonese, sconfitto in casa, nell’ultimo turno, dal Teramo (62-81), è ultimo, a quota 2. «Si prospetta, almeno sulla carta, una gara agevole, ma non dobbiamo sottovalutarla – dichiara il coach scaurese Renato Sabatino – Siamo in crescita ed intendiamo regalare soddisfazioni alla nostra coreografica tifoseria, che ci sostiene sempre con calore. Abbiamo la possibilità di chiudere nel miglior modo possibile il 2016, non possiamo sprecare questa ghiotta occasione».
Sembra profilarsi, in avvio, un quintetto biancazzurro formato dal play-capitano Dante Richotti, dalle guardie Daniele Mastrangelo e Santiago Boffelli, dall’ala Luca Antonietti (o Andrea Lombardo?) e dal pivot Victor Osmatescu. La formazione della provincia di Caserta può contare sulla guardia-play Joshua Giammò (ex di turno, 9 punti di media), sulla guardia Ernesto Carrichiello (15,4, già ad Arezzo e a Ravenna, in serie B), sulle ali Alessandro Guagliardi (11), Giuseppe Luongo (9,1) ed sul play Giangiacomo De Vincenzo (9,9). Arbitrano il match Marcello Martinelli di Brescia e Riccardo Spinello di Marnate (Varese). Biglietteria aperta dalle 17.

Articolo di Antonio Lepone – Fonte: www.ilmessaggero.it