Basket Scauri irriconoscibile: sonoro e meritato ko a Roma contro la Luiss (78-62)

ROMA – Batosta per il Basket Scauri (serie B). Il team biancazzurro viene nettamente sconfitto a Roma dalla giovane ma combattiva compagine della Luiss, che si impone per 78-62 (25-12; 43-25; 63-37). Pessima prova dei delfini in una serata da dimenticare in fretta. Eloquenti i dati statistici: 3/19 da tre contro 7/19 degli avversari, 27 falli commessi contro 17. Dal naufragio non si salva nessuno. Arbitraggio discutibile in alcune fasi della gara.

Luiss Roma: Faragalli 6, Pozzetti 8, Scuderi 12, Ramenghi 16, Bonaccorso 8, De Dominicis 8, Beretta 15, Sanguinetti 2, Di Fonzo 3, Faccenda ne. All. Paccariè.
Scauri: Richotti 7, Boffelli 13, Mastrangelo, Antonietti 6, Markus 14, Osmatescu 4, Merella 3, Lombardo 11, Luzza 4, Varga ne. All. Fabbri
Arbitri: Menegalli di Grezzana (Verona) e Secchieri di Venezia.
Note: tiri liberi 19/29 (L), 5/7 (S); tiri da tre 7/19 (L), 3/19 (S); 5 falli Antonietti; espulso Osmatescu; spettatori 200 circa (di cui 50 scauresi).

Articolo di Antonio Lepone – Fonte: http://www.ilmessaggero.it/